Translate

sabato 20 luglio 2013

IL PALIO DI SAN GINESIO: TIRO CON LA BALESTRA

Il tiro con la Balestra e' una delle cinque gare valide per l'assegnazione dei punti volti a vincere il palio 2013.

 


ll gioco della balestra verrà effettuato su 2 o più tornate a tiro individuale. Potremo vedere perciò i balestrieri, in questo caso tutti maggiorenni, tirare alla distanza di m. 18 ed indirizzare le proprie frecce verso tre piatti di diametro decrescente a cui verrà attribuito il seguente punteggio Grande (5 punti) – Medio (10 punti) – Piccolo (15 punti). Le squadre, fermo restando il mantenimento del numero complessivo dei tiri da effettuare, hanno la massima libertà per la determinazione del numero dei componenti della squadra con il vincolo però che ogni tiratore dovrà essere l’unico a completare la sequenza di tiri della propria tornata. La gara si svolgerà il 10 Agosto nel pomeriggio alle ore 17:00, nella magnifica cornice del Colle Ascarano dove tra l'altro sarà presente l'accampamento dei Morlacchi e del corpo di Guardia di Gradara i quali prenderanno parte poi alla Battaglia della Fornarina.
ll regolamento rigido, indice di serietà, prevede che ogni Porta dovrà produrre una liberatoria da responsabilità per l’ATSG per ogni partecipante, da consegnare al Direttore di Campo entro le 24,00 di due giorni prima di quello stabilito per la gara.

Tornando allo svolgimento della gara, la prima tornata sarà costituita da tre tiri su 3 piatti a diametro decrescente :GRANDE, MEDIO, PICCOLO. La seconda tornata invece, sarà costituita da 2 tiri su 2 piatti a diametro decrescente: MEDIO, PICCOLO. Chi avrà totalizzato più punti risulterà essere il vincitore. In caso di ex equo
si procederà ad oltranza con tiri singoli su 1 piatto PICCOLO. Il primo tiratore che, esaurita la sequenza di tiro, cioè che dopo che avranno tirato tutti i concorrenti ancora in lizza, sarà l’unico a centrare il bersaglio, risulterà vincitore. Il bersaglio viene considerato colpito se rotto o scheggiato.

Il punteggio attribuito per questo gioco è di 5 punti per il primo classificato e 3 punti per il secondo classificato, 2 punti per il terzo classificato e 1 punto per l'ultimo classificato. La Penalità per la mancata partecipazione al gioco consiste nella sottrazione di 5 punti al punteggio complessivo della Porta inadempiente. Può accadere che a causa del regolamento severo, come giusto sia per una gara posta in un contesto cosi importante, come e' accaduto nel 2012 ,che un Rione per non aver rispettato il regolamento vigente venga escluso dalla gara

Questa e' la prima gara che da inizio a Medievalia 2013. Vi aspettiamo il 10
Agosto presso il Colle Ascarano per gustarvi una tra le più avvincenti gare che vede contendersi la vittoria tra i più ormai esperti tiratori sanginesini. Tutti con lo scopo sicuramente di vincere per portare più punti possibili al proprio Rione ma, anche con l'obbiettivo di non far mangiare anche questo anno i fichi al Tiratore del Rione di Porta Offuna, il quale da qualche anno ne è l'aggiudicatario.

Ne vedremo delle belle poiché nulla toglie ai Tiratori di rigiocarsi in una sfida il premio e quindi il titolo, escluso ovviamente il punteggio valido per la vittoria del
Palio!!!






 LE ALTRE GARE: